La Sardegna nuovamente in festa per Edvige Carboni

edvige carboniIl 4 maggio ricorre la prima commemorazione liturgica della Beata

In tutte le diocesi della Sardegna, ed in particolare nella nostra diocesi di Alghero Bosa, lunedì 4 Maggio si celebra la prima commemorazione liturgica della Beata Edvige Carboni, nata a Pozzomaggiore il 2 maggio 1880 e morta a Roma il 17 febbraio 1952. Edvige è l’ultima figlia della Sardegna che, in ordine di tempo, è salita agli onori degli altari lo scorso 15 giugno 2019. Donna pienamente evangelica, Terziaria francescana, consorella della Passione e cooperatrice della famiglia salesiana, catechista nella sua parrocchia natale, Edvige è la mistica della Sardegna, stimmatizzata, vera effigie del Crocifisso, anima riparatrice e di una generosità sconfinata per i poveri e i bisognosi. La cerimonia di beatificazione si tenne nel suo paese natale alla presenza di circa 6000 persone e fu presieduta dal cardinale Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione delle Cause dei santi e Delegato di Papa Francesco.
In genere la data della commemorazione di un santo o beato si tiene nel suo dies natalis, vale a dire il giorno del suo ritorno a Dio, ma per Edvige si è scelta la data del 4 di Maggio che segna il suo ingresso nella comunità dei credenti e l’inizio del suo cammino verso la santità con l’amministrazione del santo battesimo.
Per Pozzomaggiore, nella cui chiesa parrocchiale sono custodite le reliquie della beata, sarà una grande giornata di festa. Purtroppo le disposizioni governative, a causa dell’epidemia virale del Covid-19, impediranno le celebrazioni solenni e costringeranno varie comunità parrocchiali e religiose, con in testa quella francescana e passionista, a limitare i festeggiamenti, sia religiosi che civili. Ciò nonostante il ricordo di questa donna, vera lucerna evangelica per il tenebroso momento che si vive e gemma di santità della nostra diocesi, non cadrà. I suoi devoti la ricorderanno ovunque e a Dio, tramite la sua intercessione, chiederanno luce, protezione e forza per la vita di tutti i giorni.
Il 4 Maggio è prevista alle ore 18.00 la Santa Messa presieduta da S.E. Rev.ma mons. Mauro Maria Morfino, trasmessa dalla chiesa parrocchiale di Pozzomaggiore su Sardegna Uno e su YouTube.

Ernesto Madau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *