Comunicazioni del Comitato

Voglio portare a conoscenza della Comunità che la Positivo super virtutibus relativa alla causa di Beatificazione della Serva di Dio Edvige Carboni, nostra concittadina, è stata stampata.
In data 22 maggio 2008 è stata quindi ufficialmente consegnata dal postulatore avv. Andrea Ambrosi al relatore, padre Josè Luis Gutierrez presso la Congregazione delle cause dei Santi.
Un atto giuridico atteso da oltre quindici anni e che dà ora inizio all’esame del lavoro di due diversi collegi giudicanti, quello dei teologi e quello dei cardinali e Vescovi. E’ un momento molto significativo ed importante. E’ difficile dire quanto tempo potrà passare prima che la Serva di Dio venga dichiarata venerabile, ma fa ben sperare anche il fatto che si è già al lavoro per la Positivo super miro, ossia il lavoro che ha per oggetto il miracolo utile per la beatificazione.
La stampa della positivo super virtutibus, edita in numero di 100 copie, che non possono essere messe in vendita, è costata ben 9500 euro.
Metà della spesa è stata saldata dalla nostra associazione con l’appoggio di alcuni devoti ed ammiratori della Serva di Dio e che ancora ringrazio. Chiunque voglia darci una mano nel nostro lavoro può farlo contattando un qualsiasi componente del comitato.
La nostra Associazione è inoltre alla ricerca di nuovi tre membri che siano, ovviamente, ammiratori della Carboni, credano nella causa, dimostrino disponibilità ed entusiasmo ed abbiano – è questo che desidero – un’età che oscilli dai 25 ai 35 anni. Abbiamo necessità di elementi giovani. Chiunque desideri farne parte dia il proprio nominativo al parroco o al presidente, ma vagliare le richieste e scegliere i nuovi componenti spetterà unicamente all’intero Comitato, secondo gli articoli del nostro Statuto che, tra l’altro, dovrà essere in parte modificato anche per dare la possibilità, in seconda istanza, di farne parte anche a chi non appartiene alla nostra comunità di Pozzomaggiore. Grazie.

Ernesto Madau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *